Home

Italiano

"Scala incontra New York" con le prelibatezze di Pansa

View Gallery

Le grandi rivoluzioni partono dalle azioni quotidiane e noi siamo orgogliosi di aver potuto portare il nostro contributo alla rassegna internazionale "Scala incontra New York", una manifestazione di cui è ideatore padre Enzo Fortunato, che ormai da anni si pone come portatrice di un messaggio di speranza e di pace contro i soprusi, le guerre e le ingiustizie sociali. In un evento che ha riunito a Scala grandi personalità, attivisti e intellettuali dal 7 al 9 settembre, abbiamo cercato di dare il nostro miglior contributo. Come? Anzitutto con il nostro entusiasmo e poi come ci riesce meglio: cioè addolcendo animi e palati dei presenti attraverso la nostra arte pasticcera. Dai piccoli del coro dell'Antoniano, che abbiamo omaggiato con una bag piena di dolcetti, ai grandi che abbiamo deliziato con tutte le nostre dolci specialità in un buffet allestito a Villa Capasso, residenza privata di persone eccezionali, nostri clienti storici.

Quella di ieri è stata una meravigliosa giornata, resa ancora più speciale dalla consapevolezza di aver dato un contributo concreto alla causa di padre Enzo Fortunato nel ricordo della tragedia dell'11 settembre, ormai divenuta molto più che una manifestazione commemorativa che dall'Italia abbraccia gli USA.

La gioia di cui ci siamo caricati ieri farà da carburante ulteriore per mettere in moto la macchina degli ultimi preparativi per il Santarosa Pastry Cup, ormai alle porte. Lo attendiamo con gioia e con noi il mitico Carlo Conti che ieri ci ha lasciato un augurio speciale.

 

Leggi il comunicato stampa del Santarosa Pastry Cup